Sportello Unico Digitale - Città di Arona

Definizione requisiti centri di vacanza per minori

Pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 29 del 11 luglio 2016 la D.G.R. 4 luglio 2016 n. 18-3561 "Art. 17 della L.R. 11.03.2015, n. 3 "Disposizioni regionali in materia di semplificazione".
Definizione dei requisiti strutturali, gestionali e organizzativi dei Centri di vacanza per minori.&quot.

Tale D.G.R. entrerà in vigore a seguito della pubblicazione sul BUR della modulistica per la presentazione della SCIA necessaria per l’attivazione del
centro di vacanza per minori.

L’avvio di tutte le tipologie di centri di vacanza per minori sarà subordinato alla presentazione di una SCIA da trasmettere al comune territorialmente competente mediante posta raccomandata con avviso di ricevimento o altra modalità di
trasmissione equivalente. Pertanto tale procedimento non sarà soggetto alle procedure in materia di Sportello Unico per le Attività Produttive ai sensi dei D.P.R. 447/98 e 440/2000.

Testo D.G.R.

Ultima modifica: 22 Luglio 2016 alle 10:00

Quanto è stato facile usare questo servizio?

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?

1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?

2/2

Inserire massimo 200 caratteri
torna all'inizio del contenuto