Sportello Unico Digitale - Città di Arona

Cos’è il modello unico fotovoltaico?

Il modello unico fotovoltaico è un modello, previsto dall’art. 7bis D.Lgs. 3 marzo 2011 n. 28 comma 1, da utilizzarsi per la realizzazione, la connessione e l’esercizio di piccoli impianti fotovoltaici integrati sui tetti degli edifici, che rispettano tutte le seguenti caratteristiche:

  1. realizzato presso clienti finali già dotati di punti di prelievo attivi in bassa tensione;
  2. avente potenza non superiore a quella già disponibile in prelievo;
  3. aventi potenza nominale non superiore a 20 kW;
  4. per i quali sia richiesto contestualmente l’accesso al regime dello Scambio sul Posto;
  5. realizzati sui tetti degli edifici con le modalità di cui all’art. 7bis D.Lgs. 3 marzo 2011 n. 28 comma 5;
  6. assenza di ulteriori impianti di produzione sullo stesso punto di prelievo.

Tale modello dovrà essere compilato in due fasi: la prima parte va compilata prima dell’inizio dei lavori e la seconda al termine della messa in esercizio dell’impianto.

La compilazione e l’inoltro del modello devono avvenire online, mediante un’apposita interfaccia web resa disponibile dal Gestore di Rete, il quale avrà il compito di fornire tutti i dati al Gestore dei Servizi Energetici (GSE) ed al Comune.

Ultima modifica: 23 Aprile 2021 alle 11:40

Quanto è stato facile usare questo servizio?

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?

1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?

2/2

Inserire massimo 200 caratteri
torna all'inizio del contenuto