Sportello Unico Digitale - Città di Arona

Relazione con le famiglie

La collaborazione con le famiglie rappresenta la condizione essenziale per consentire la relazione con il soggetto, dunque per la realizzazione dell’intervento.

È garantito un costante scambio di informazioni fra operatori e famigliari attraverso le seguenti modalità:

  • Incontri di tipo formale: cui partecipano, insieme ai famigliari, l’assistente sociale e l’educatore di riferimento, le riunioni possono essere di programmazione degli interventi, di verifica sull’andamento dell’intervento o di comunicazione;
  • Incontri di tipo informale: scambio quotidiano di informazioni garantito attraverso l’intervento individuale presso il domicilio e le comunicazioni telefoniche;
  • Organizzazione di feste e momenti di aggregazione.
Ultima modifica: 3 Novembre 2021 alle 16:23

Quanto è stato facile usare questo servizio?

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?

1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?

2/2

Inserire massimo 200 caratteri
torna all'inizio del contenuto